Mendelssohn: Paulus

Saul, Saul, Saul, perché mi perseguitate" - Atti degli Apostoli ci dice che Saul ha sentito Gesù pronunciare queste parole che alterano il destino, dopo essere stato improvvisamente colpito da una luce accecante mentre camminava verso nord da Gerusalemme sulla suddetta via. Il resto è familiare: Saulo divenne poi Paolo. Per Mendelssohn, nato ebreo, ma battezzato a sette anni come luterano, la storia dell'apostolo Paolo non era solo un soggetto di un oratorio a tema biblico: era una storia profondamente personale a cui si sentiva particolarmente legato. Per lui, l'oratorio non riguardava solo la fede, ma la questione dell'identità. Oltre alla dualità ebraico-cristiana, Paulus - che fu presentato per la prima volta a Düsseldorf nel 1836 - ha anche un altro aspetto entusiasmante: è il primo oratorio romantico, che tuttavia è fortemente legato alle tradizioni barocche del genere sviluppate da Handel e Bach. Anche questo è un dualismo. Anche se si tratta di una questione di estetica e di stile piuttosto che di fede, pone interrogativi che sono altrettanto avvincenti come il primo.

 

Programma e cast

Direttore d'orchestra: György Vashegyi


Dotato di


N. N., Eszter Balogh - soprano


Bernard Berchtold - tenore


Jochen Kupfer - basso
 

Coro Purcell
Orchestra Orfeo

Acquista biglietti
Ottobre 2019
Lu
Ma
Me
Gi
Ve
Sa
Do

Palazzo delle Arti

Il Palazzo delle Arti (Művészetek Palotája in ungherese) è un edificio a Ferencváros, Budapest, Ungheria, inaugurato nel marzo 2005 Si trova vicino Rákóczi Ponte creata da Zoboky, Demetra e Partners Ufficio architettonica. Il Teatro Nazionale, che ha aperto nel 2002, si trova accanto ad esso. 

 

Sia il Palazzo delle Arti e il Teatro Nazionale sono parte del nuovo millennio City Center in fase di creazione a Budapest. 

La struttura del Palazzo delle Arti si estende su un'area di terreno di 10.000 mq e la superficie totale dell'edificio è di 70.000 m². Ha ricevuto il Prix d'Excellence di Fiabci nel 2006. 

Il direttore generale è Csaba Kael. 

 

Performing arts e altre strutture 

 

Bartók Nazionale Concert Hall è di 25 m di altezza, 25 m di larghezza e 52 m, offrendo una capacità totale di 1.699 persone. La sala da concerto presenta un'acustica variabile. L'organo della sala da concerto, inaugurato nel 2006 da Xaver Varnus, ha 92 arresti e 5 manuali, nonché 470 tubi di legno, 5028 tubi di latta e 1214 canne ad ancia. Si tratta di uno dei più grandi organi d'Europa. Una versione completamente giocabile virtuale di questo organo named pipe Palazzo delle Arti campioni Budapest organo a canne è stato sviluppato nel 2008. 

 

Museum Ludwig. Questo è uno stato dell'arte Museo d'Arte Contemporanea con dipinti di: Picasso ("Moschettiere con la spada"), David Hockney, Tom Wesselmann, Richard Estes ("Rappaport Farmacia") oltre a dipinti di questi maestri ungheresi moderni; Imre Bukta ("Ufficiali a Pig Festa ".) Laszlo Feher, e Imre Bak.There sono anche creazioni di; Claes Oldenburg (" Lingerie contatore "), Yoko Ono, e Markus Lüpertz. 

Il Teatro Festival. Il Teatro Festival, nel terzo orientale del Palazzo delle Arti costruzione, posti a sedere 452 e ha anche la tecnologia più moderna.

Eventi correlati